Dopo l’ottimo riscontro a Sanremo 2022, Rettore continua a collaborare con le nuove leve della canzone italiana

Il Festival di Sanremo 2022 ha visto la rinascita di Donatella Rettore. Icona della canzone italiana – mai comunque sparita nel nulla – che s’è riaffacciata con convinzione sul mercato. L’avventura in Riviera l’ha condivisa con la giovane Ditonellapiaga, la cui traccia “Chimica” è stata certificata disco di platino per le oltre 100mila copie digitali vendute.

Per la mitica Rettore adesso è arrivato il momento di lanciare un nuovo singolo, che la vede anche questa volta dividere la scena con un nome nuovo della scena musicale italiana. Si tratta di Tancredi, reduce dalla passata edizione di Amici di Maria De Filippi. I due irrompono sul mercato estivo con il singolo “Faccio da me“.

Due generazioni a confronto per una traccia dalla marcata identità disco music che vuole essere un vero e proprio inno all’emancipazione, soprattutto quella sessuale. Ognuno infatti deve potersi sentire libero di esprimere la propria sessualità senza il minimo tabù. Questo il messaggio della canzone.

Pop, rock, disco, addirittura ska. Donatella Rettore nella sua carriera non è mai rimasta al suo posto, ha sempre alzato la voce, gridato la propria indipendenza ad ogni costo, anche contro la corrente. Uno spirito libero capace di rivoluzionare gli schemi della canzone italiana, portandola in giro per il mondo – dove ha venduto oltre 27 milioni di dischi – in una veste inedita ed imprevedibile.

Icona della pop culture, oltre che icona di tutto ciò che vuol dire trasgressione e irriverenza. In Rettore convivono le anime delle donne irrequiete, provocanti e provocatorie, incapaci di restare in un angolo a seguire ciò che la società ha imbastito per loro. Un mito senza tempo e senza eguali, che ancora oggi non smette di stupire.

Tancredi dal canto suo, 21enne residente a Milano, ha davanti a sé un’intera vita e carriera per esprimere il suo potenziale. Lo scorso anno s’è fatto notare tra i banchi di Amici di Maria De Filippi, specialmente con il brano “Las Vegas“, certificato doppio disco di platino, contenuto nell’EP d’esordio “Iride“. Questa estate condividerà la scena con un mostro sacro come Rettore, di certo una grande sfida – ma anche un’opportunità – per il giovane artista.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One reply on “Rettore: la rinascita continua e per l’estate lancia “Faccio da me” in coppia con Tancredi”