Fuori ora il nuovo singolo di Michelangelo Vood: ecco “Senza mani“, un inno alla procrastinazione a cuor leggero

Michelangelo Vood ha lanciato un nuovo singolo. L’artista di casa Carosello Records ha infatti pubblicato sugli store digitali il brano “Senza mani“, traccia uptempo che, con le sue sonorità indie pop, non solo conferma l’assoluto pregio della proposta artistica di Vood, ci dà un assaggio di quanto di buono il futuro prossimo porterà.

La produzione di “Senza mani” è a cura di Giordano Colombo e Fractae. Nel brano si parla di quella continua voglia di evasione che l’estate porta con sé. I primi raggi del sole più caldo riaccendono un desidero che con l’inverno va in letargo e che torna in maniera pulsante con la bella stagione. Scappare via dalla routine, spegnere il mondo per accendere solo ciò che porta serenità e piacere, ricordandosi che rallentare ogni tanto è un bene, e che il tempo non può essere sempre visto come un nemico.

Michelangelo Vood racconta: «Viviamo in una società sempre più orientata alla produttività a tutti i costi. Se non tendi costantemente alla migliore versione di te stesso non vai bene, devi cambiare, devi crescere, devi adeguarti. Io ho sempre creduto che per star bene sia fondamentale prendersi del tempo per sé, anche per attività apparentemente sterili, senza mai giudicarsi».

L’artista prosegue: «Volevo scrivere una canzone che in primis ricordasse a me stesso l’importanza dei momenti “non importanti”. Per dirlo con la metafora della canzone, credo sia vitale ogni tanto togliere le mani dal manubrio, alzarle al cielo e lasciare che sia la strada a decidere dove ci porterà. Solo così potremo concederci un momento di pura libertà e spensieratezza» conclude l’artista».

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One reply on “Michelangelo Vood: rallentare fa bene, lo canta nel nuovo singolo “Senza mani””