Approda in digitale “Come l’aria“, il nuovo singolo di Yuman, tra new vintage e funky soul

L’artista itali-capoverdiano Yuman è ritornato con un nuovo singolo rilasciato nei giorni scorsi sulle piattaforme digitali. La traccia, intitolata “Come l’aria“, ci riconsegna lo stile dell’artista, che abbiamo imparato a conoscere al Festival di Sanremo 2022, dove conquistò l’accesso tra i big forte della vittoria e promozione da Sanremo Giovani. Il nuovo brano, dall’anima new vintage e funky soul, esplora il senso di smarrimento in un mondo che sembra privo di significato, in cui le persone appaiono distanti.

La traccia affronta a viso aperto i temi della noia, dell’incertezza e della paura, analizzandoli però in una chiave differente, come fossero scintille di un nuovo processo creativo. Yuman mette nel testo, scritto da lui stesso su una musica scritta con Francesco Cataldo e produzione di Nemesynth, una riflessione sull’esistenza e sulla società odierna, imparando a connettersi con le persone, anche quando la fiducia sembra venire meno.

Yuman parla di “Come l’aria” spiega: «In questo brano parlo del mio stato d’animo di questi ultimi mesi ma anche di quello che ho percepito attorno a me, come se non fossi l’unico a vivere queste forti emozioni. Cerco di non intendere l’ansia, la stanchezza o l’apatia per forza come qualcosa di negativo: anzi, cerco di vederne il lato positivo. Spesso sono proprio queste l’innesco per lo sviluppo di un nuovo percorso, anche creativo»

FOCUS ON: YUMAN

Yuman, classe ’95, nasce a Roma da padre capoverdiano e mamma romana. Non ancora maggiorenne inizia a scrivere i suoi primi brani e si sposta, nel 2015, a Londra e Berlino, per continuare il suo percorso artistico e umano, immerso nei tessuti stimolanti delle due città. Nel 2016 torna a Roma ed entra in contatto con la Leave Music, che se ne innamora e decide di produrlo, affiancando Francesco Cataldo come produttore artistico. Nascono nuovi brani e nel 2017 firma con la Leave Music e va in licenza Polydor/Universal Music.

Il 9 novembre 2018 esce “Twelve”, il primo singolo, mixato da Chris Lord Alge (Green Day, Muse, Joe Cocker), che entra in rotazione in radio fm come RTL 102.5, Radio Deejay, Radio Rai e arriva in vetta ad alcune importanti playlist editoriali delle principali piattaforme di streaming. A settembre 2019 esce disco d’esordio “Naked Thoughts”, ed il singolo “Run” viene inserito nella DSCVR New Music Italia di Vevo, la playlist dedicata ai nuovi artisti da tenere d’occhio. Grazie a “Run”, Yuman viene notato anche in Germania: parte un tour estivo e viene ospitato dal Die Pierre M. Krause Show del network nazionale SWR3.

A metà del 2021 Yuman pubblica il suo nuovo singolo, “I AM”, che presenta in Italia con un tour radiofonico e in collegamento virtuale con diverse emittenti inglesi (come London One Radio, Premier Radio, Chat and Spin Radio). Il brano viene poi trasmesso da radio fm in Italia e all’estero. Il 15 dicembre 2021 vince la finale di Sanremo Giovani con il brano “Mille notti“, diventando uno dei 25 Big che in gara a Sanremo 2022 con il brano “Ora e qui“. Durante la partecipazione al Festival ha ricevuto il Premio Jannacci, assegnato dal nuovo IMAIE e dalla famiglia.

L’11 febbraio esce l’EP “Qui” per Leave Music in licenza Polydor/Universal Music, che Yuman presenta, con due live esclusivi, all’Auditorium Parco della Musica di Roma e al Tunnel di Milano, a cui segue un ricco calendario estivo in Italia e all’estero, arricchito da quattro concerti per il Sanremo World Tour a Madrid, Bruxelles, Belgrado e Tirana. Dopo un periodo ricco di esperienze e spunti creativi, il 7 giugno 2024 torna col suo nuovo singolo, “Come l’aria“.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *