È disponibile in libreria “Musicarelli. L’italia degli anni ‘60 nei film musicali” di Marta Cagnola e Simone Fattori, con Vololibero Edizioni

Alla scoperta dei Musicarelli, il genere cinematografico tanto popolare nell’Italia degli anni Sessanta, capaci di dipingere su tela, in tutta la propria naturale semplicità e genuinità, il Paese d’allora, sulla scia splendente del boom economico e di un nuovo modo di vedere la vita, anche attraverso i costumi dell’epoca. I giornalisti Marta Cagnola e Simone Fattori portano alla luce tale argomento, a molti ancora ignoto o comunque poco approfondito, nel volume “Musicarelli. L’italia degli anni ‘60 nei film musicali“, edito da Vololibero Edizioni.

Tale mezzo, quello dei Musicarelli, si rivelava allora di estrema utilità per rafforzare la popolarità di un artista o di una canzone. Quelli che, oggi, potremmo definire in qualche modo antesignani dei videoclip, affondavano le loro radici nella tradizione del melodramma italiano. Molto semplici nella scrittura e nella realizzazione, sono diventati un vero e proprio fenomeno di costume. In questo prezioso volume si analizzano ben settanta pellicole, con un occhio sui temi trattati, sottolineando come i Musicarelli fossero, a proprio modo, specchio dei tempi.

Leggerezza e competenza al centro di quest’opera, scritta a quattro mani da Cagnola e Fattori, arricchita da interviste esclusive ad alcuni nomi importantissimi dell’epopea dei Musicarelli: sono ospiti del libro infatti Rita Pavone, Al Bano, Laura Efrikian e Bobby Solo, ma anche Mal, Shel Shapiro, Giacomo Agostino, Mario Tessuto, Orietta Berti e Iva Zanicchi. Inoltre, insieme a tutte le schede dei film trattati, sono presenti nel volume anche dei QR-CODE che rimandano il lettore ad una speciale playlist con sessanta tra i brani più rappresentativi.

FOCUS ON: MARTA CAGNOLA E SIMONE FATTORI

Marta Cagnola – Giornalista, lavora a Radio24 dal 2000. Da anni, oltre ad andare in in onda in diretta il sabato pomeriggio con Radiotube, è nello staff della redazione news in cui si occupa soprattutto di spettacolo. Non ama mettere confini riguardo ai temi trattati: infatti, segue musica e teatro, cinema e televisione e da oltre vent’anni partecipa, in veste di inviata speciale, ai principali festival europei. Tuttavia, non resiste al richiamo del piccolo schermo e, quando può, appare in video per parlare dei suoi temi preferiti.

Simone Fattori
– Giornalista, blogger e podcaster. Scrive di musica, storia, comunicazione e arte. Dopo la laurea in Sociologia con specializzazione in comunicazione e una tesi sulla radio, ha lavorato nella comunicazione politica e istituzionale. Docente di teoria e metodo dei mass media, ha pubblicato quattro saggi di inchiesta storica. Per Vololibero Edizioni ha pubblicato “Suoni nell’etere – 100 anni di musica e radio” (2020).

ACQUISTA QUIMUSICARELLI. L’ITALIA DEGLI ANNI ’60 NEI FILM MUSICALI

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *