Torna con un nuovo brano Mara Sattei. La talentuosa cantautrice ha rilasciato in digitale il brano “Solo guai

Dopo diverse settimane dalla precedente traccia, in cui ha riportato all’attenzione del pubblico italiano una delle hit maggiormente segnanti – e controverse – degli anni 2000, “All the things she said” delle t.A.T.u., campionandola nel brano “Tempo“, Mara Sattei è ritornata sui digital store con un nuovo singolo dal titolo “Solo guai“, rilasciato per Island Records e Universal Music. Una canzone fresca dalle vibes estive in cui gli amori fugaci la fanno da padrona, come d’altronde in ogni “bella stagione”.

In “Solo guai” la cantautrice pone al centro una storia d’amore mai davvero finita che continua a fare male. Sulle sonorità leggere di una bachata, con metriche serrate, cifra stilistica ormai identitaria di Mara Sattei, e una produzione firmata da Nicola Lazzarin (Cripo) e Alessandro Donadei (Dona). La canzone, dopo i precedenti “Mare aperto“, “Piango in discoteca” e “Tempo (All the things she said)“, si aggiunge al nuovo percorso dell’artista, dopo la sua prima volta a Sanremo, nel 2023, con “Duemilaminuti“, certificata doppio disco di platino.

Disponibile su YouTube anche il videoclip ufficiale della canzone, realizzato da Globend con la regia di Renato Lambo e produzione Borotalco. Le immagini, curate con una fotografia che buca lo schermo, sono costruite, come un lungometraggio, con dei piani sequenza diversi montati poi insieme. Mara Sattei appare immobile alla sua stessa festa di compleanno, facendo emergere tutto il senso di staticità che certe relazioni possono lasciare addosso: anche se il mondo intorno a lei continua a muoversi, l’artista resta ferma, come se il tempo non passasse mai, con la testa intrappolata in una relazione che non la fa più stare bene.

FOCUS ON: MARA SATTEI

Semplicità, freschezza, una grande trasversalità che la rende capace di unire pop e urban, tradizione e continua evoluzione, sono tutte caratteristiche che contraddistinguono Mara Sattei. La storia musicale di Mara Sattei inizia a prendere forma già a soli 13 anni e, a oggi, le è valsa la conquista di importanti collaborazioni e diverse certificazioni (17 dischi di platino e 3 dischi d’oro).

Mara Sattei ha collaborato con importanti colleghi italiani e internazionali. Tra i diversi feat ricordiamo: “m12ano” – certificato platino – e “l%p” – certificato oro –, contenuti rispettivamente nel primo e nel secondo album di thasup -, “Altalene” (triplo platino) – che l’ha vista a fianco di Coez nel brano triplo platino estratto da “BV3” – “Dilemme Remix” – singolo certificato platino, che ha segnato l’unione artistica internazionale tra lei, Lous and the Yakuza e thasup -, “Spigoli” – traccia triplo platino firmata insieme a Carl Brave e thasup.

Poi ancora “Parentesi” – che ha visto Giorgia tra gli ospiti del suo primo album “Universo” (2022) –, due estati fa, “La dolce vita” – singolo di Fedez certificato cinque volte platino -, che la vede in feat insieme a Tananai e il remix di “Il mio nome” in feat con Ernia. Il 2023 è stato un anno ricco di emozioni, tra la sua partecipazione al Festival di Sanremo con “Duemilaminuti” (certificato doppio platino), un lungo tour estivo nei migliori festival di tutta Italia e poi la firma con Island Records, con cui ha pubblicato gli ultimi singoli “Tasche“, “Piango in discoteca“, “Mare aperto” e “Tempo (All the things she said)“. 

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *