È arrivato sugli store di musica digitale “Knock out“, il nuovo singolo di Camilla Magli che la vede collaborare con BigMama

È stato rilasciato venerdì, grazie al supporto di RCS Numero Uno, Columbia Records e Sony Music, il nuovo singolo della talentuosa cantautrice Camilla Magli, che s’affaccia sul panorama musicale inaugurando un nuovo percorso artistico di cui “Knock out“, questo il titolo della traccia, in cui l’autrice condivide la scena insieme alla rapper BigMama, è soltanto una piccola anticipazione.

Proprio la giovane rapper avellinese, tra le maggiori esponenti del body positivity in Italia, è stata fortemente voluta da Camilla Magli al suo fianco per condividere insieme una storia in musica che può rappresentare una vera e propria emancipazione dal pregiudizio.

A proposito di “Knock out” Camilla afferma: «“Knock out” è un pezzo in cui esprimo la mia voglia di libertà e averlo fatto con Big Mama significa molto per me. Da subito ho avuto la sensazione che fossimo dalla stessa parte, quella di chi lotta per prendersi quel che si merita, aldilà di tutto, delle circostanze della vita e di farlo a voce alta»

«Ho voluto scrivere delle barre per “Knock out” perché appena ho ascoltato e capito il mood del pezzo ho pensato a tutte le volte che nelle relazioni sono andata KO – racconta BigMama – Con la mia strofa restituisco qualche pugno. Mi piace un casino la voce di Camilla, la sua attitudine e soprattutto la sua professionalità. Lei è una bona, ma perché accontentarsi di avere solo una bona in cuffia se puoi averne due?».

Tra pochi giorni per Camilla Magli sarà il momento di tornare sul palcoscenico. Avrà infatti l’occasione di presentare la nuova musica che ha preparato per il suo pubblico al prestigioso MI AMI Festival, dove sarà tra le protagoniste.

Open in Spotify

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *