Già protagonista della pellicola “Finalmente l’alba“, adesso per Rebecca Antonaci arriva un nuovo singolo: ecco “Inettitudine

Di recente ha fatto capolino al cinema, dove ha recitato un ruolo da protagonista nella pellicola “Finalmente l’alba” di Saverio Costanzo, in un ricchissimo cast che l’ha vista dividere la cinepresa con nomi quali Lily James, Joe Keery, Alba Rohrwacher, Willem Dafoe, Michele Bravi e non solo. Adesso per Rebecca Antonaci le soddisfazioni continuano anche in un altro ambito a cui è da sempre appassionata, la musica. La giovane artista ha infatti rilasciato, con Honiro Label, il suo nuovo singolo “Inettitudine“.

In questa traccia Rebecca Antonaci sposta l’attenzione di un momento che, primo o poi, bussa alla porta della vita di ogni adolescente: il passaggio alla vita adulta. Questo può arrivare non senza dubbi, perplessità e paure. In questa canzone la giovane artista mette in musica tutta la nostalgia per i pochi scampoli di vita trascorsa, guardando con speranza al domani. Il pezzo si dipinge tra la felicità per l’indipendenza tanto desiderata (e ora finalmente raggiunta) e il timore di abbandonare quelle che, fino a quel momento, erano state le proprie certezze, i propri punti cardinali.

«“Inettitudine” racconta quel periodo in cui ci si ritrova ad affrontare la solitudine, le incertezze, e la malinconia verso ciò che è stato, verso quella cameretta: una “gabbia sicura dalle pareti rosa”» racconta infatti l’artista, che con questo brano evidenzia quindi come Rebecca Antonaci sia pronta a lasciare il proprio tratto distintivo nell’universo musicale, delineando così una personalità artistica sempre più nitida e interessante nel panorama italiano.

FOCUS ON: REBECCA ANTONACI

Classe 2004, Rebecca Antonaci avverte fin da subito una forte connessione con l’universo musicale e con l’arte nelle sue diverse sfumature. Inizia ad esprimere i suoi pensieri, le sue emozioni e il suo vissuto tramite la pubblicazione di diversi singoli sulle principali piattaforme digitali. Diplomata al liceo Musicale di Viterbo in pianoforte e Sax, parallelamente alla sua carriera nel panorama musicale italiano sviluppa il suo percorso nel mondo della recitazione.

È infatti protagonista in “Finalmente l’alba”, film diretto da Saverio Costanzo (cast Lily James, Joe Keery, Alba Rohrwacher, Willem Dafoe, Michele Bravi..) e presentato al Festival del Cinema di Venezia 2023 e, negli anni, ha recitato in “Luce dei tuoi occhi”, “Don Matteo 13”, “Lea, un nuovo giorno”, “Non dirlo al mio capo 2” e non solo. Torna il 3 maggio 2024 con “Inettitudine” il suo nuovo singolo (Honiro Label).

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *