Tra tutte le ben note controversie, rimane il successo per “Astroworld“, l’album di Travis Scott protagonista tra le certificazioni Fimi con un triplo disco di platino

È tempo di certificazioni di vendita. La Fimi ha diramato anche questa settimana la maxi lista di singoli e brani che, per i loro risultati nelle vendite, ottengono un riconoscimento. Balza all’occhio il terzo disco di platino conquistato su suolo italiano da “Astroworld” di Travis Scott. L’album, rilasciato ad agosto 2018 tramite Cactus Jack Records e Grand Hustle Records, vede al suo interno numerose collaborazioni e featuring, per un progetto che ha cementificato il suo posto nella storia recente – e non solo – del rap internazionale, anche in seguito a non poche controversie che da sempre aleggiano intorno al nome dell’artista. Andiamo a scoprire tutti i brani e album che, questa settimana, ottengono ori e platini nelle certificazioni Fimi.

TRIPLO PLATINO PER “ASTROWORLD

Il titolo dell’album di Travis Scott prende il nome dal defunto parco a tema Six Flags AstroWorld, che si trovava a Houston, in Texas, prima della sua chiusura. Scott, originario proprio di Houston, voleva che l’album suonasse come “portare via un parco divertimenti ai bambini“. A segnare però questo disco, tre anni dopo la sua pubblicazione, fu una tragedia accaduta all’omonimo festival organizzato dal rapper, in cui morirono otto persone, rimaste schiacciate nella ressa che si andò a creare sotto il palco. Una tragedia che inghiottì l’artista in un vortice di polemiche da cui ne uscì molto provato.

Negli anni, al di là dell’orribile episodio a Houston, il disco ha ottenuto un riscontro sempre maggiore, conquistato un pubblico trasversale, non soltanto legato al genere musicale, insieme ad una nomination ai Grammy Awards. A quasi sei anni dalla pubblicazione, è ancora possibile trovare “Astroworld” nelle classifiche degli album più venduti, anche in Italia, dove questa settimana ottiene tra le certificazioni Fimi il triplo disco di platino per aver oltrepassato quota centocinquanta mila copie vendute.

COPIECERTIFICAZIONEARTISTAALBUM
+150.000Triplo disco di platinoTravis ScottAstroworld
+50.000Disco di platinoSLFWe the squad Vol. 1
+25.000Disco d’oroFrancesco GabbaniVolevamo solo essere felici
+25.000Disco d’oroClub DogoVile denaro
+25.000Disco d’oroKygoCloud nine
+25.000Disco d’oroKendrick LamarTo pimp a butterfly
Certificazioni Fimi – Album

TRA LE CERTIFICAZIONI DEI SINGOLI VINCE LA NOSTALGIA

Sono come sempre tantissimi i brani ad ottenere riconoscimenti tra le certificazioni Fimi. Questa settimana sorprende una ventata di nostalgia: numerosi sono i brani iconici degli anni 2000 ad ottenere un premio per i loro risultati nelle vendite – e nello streaming – in Italia. Sottolineiamo tra tutti “Where is the love?“, tra i brani più amati dei Black Eyed Peas, festeggia il doppio platino. Rimanendo sulla scena internazionale, il platino arriva anche per “Goodbye my lover” di James Blunt e per “Party in the U.S.A.” di Miley Cyrus. Tornando in Italia invece, disco d’oro per “Fotoricordo“, tra le colonne portanti del repertorio dei Gemelli DiVersi.

COPIECERTIFICAZIONEARTISTASINGOLO
+500.000Quintuplo disco di platinoRkomi, Irama, ShabloLuna piena
+500.000Quintuplo disco di platinoPinguini Tattici NucleariRicordi
+500.000Quintuplo disco di platinoGeolierCome vuoi
+400.000Quadruplo disco di platinoEmanuele AloiaIl bacio di Klimt
+400.000Quadruplo disco di platinoLazzaMorto mai
+300.000Triplo disco di platinoCesare CremoniniPoetica
+300.000Triplo disco di platinoHarry StylesWatermelon sugar
+300.000Triplo disco di platinoLazza100 messaggi
+200.000Doppio disco di platinoBlack Eyed PeasWhere is the love?
+200.000Doppio disco di platinoCalcuttaGaetano
+200.000Doppio disco di platinoFrah QuintaleGli occhi
+200.000Doppio disco di platinoMidaRossofuoco
+100.000Disco di platinoJames BluntGoodbye my lover
+100.000Disco di platinoMax Pezzali, 883Con un deca
+100.000Disco di platinoMiley CyrusParty in the U.S.A.
+100.000Disco di platinoCoccole SonoreWhiskey il ragnetto
+100.000Disco di platinoPinguini Tattici NucleariZen
+50.000Disco d’oroGhaliPaprika
+50.000Disco d’oroCapo Plaza, AnnaSoldi arrotolati
+50.000Disco d’oroIcy SubzeroI can fly
+50.000Disco d’oroBeyoncéTexas hold ‘em
+50.000Disco d’oroKid Yugi, Simba La RueDenaro
+50.000Disco d’oroTony Effe, Simba La RueCarrara
+50.000Disco d’oroKid YugiPaganini
+50.000Disco d’oroClub Dogo C’era una volta in Italia
+50.000Disco d’oroVasco RossiCanzone
+50.000Disco d’oroDaryl Hall, John OatesYou make my dreams
+50.000Disco d’oroTaio Cruz, LudacrisBreak your heart
+50.000Disco d’oroNayt, 3DDa zero
+50.000Disco d’oroInxsNeed you tonight
+50.000Disco d’oroLana Del ReyDoin’ time
+50.000Disco d’oroSlings, Bello FigoABC
+50.000Disco d’oroFuture, Drake, TemsWait for u
+50.000Disco d’oroMarco Mengoni La casa azul
+50.000Disco d’oroBornsElectric love
+50.000Disco d’oroThe Chemical BrothersHey boy hey girl
+50.000Disco d’oroGuè, Dj Harsh, Rasty KiloItalian hustler
+50.000Disco d’oroSimba La Rue, Bobo

Suite hotel
+50.000Disco d’oroGeolierMaradona
+50.000Disco d’oroGemelli DiVersiFotoricordo
+50.000Disco d’oroEmis Killa, Jake La FuriaRenè & Francis
Certificazioni Fimi – Singoli
Certificazioni di vendita: ci sono anche i Black Eyed Peas con “Where is the love?”

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *