Non mancano neanche quest’anno le sorprese a Una Voce per San Marino: in gara anche i Jalisse, Marcella Bella e Loredana Berté, puntando all’Eurovision

San Marino ci riprova (e ci riesce). Sono stati svelati questa mattina i Big in gara alla terza edizione di Una Voce per San Marino, il festival del microstato che seleziona il rappresentante del Titano all’Eurovision Song Contest 2024. Non mancano le sorprese, dai Jalisse – che parteciparono all’Eurovision nel ’97, dopo la contestata vittoria a Sanremo – a Marcella Bella, che “spoilerò” qualche settimana fa la sua partecipazione. Da Sanremo 2024 arriva Loredana Berté, anche se la sua partecipazione è ancora in bilico.

Per il terzo anno consecutivo torna il festival Una Voce per San Marino, diventato già un piccolo fenomeno cult sui social. Nella mattinata di oggi s’è svolta la conferenza stampa di presentazione della nuova edizione del contest, che vedrà in gara nella serata finale, fissata per il 24 febbraio prossimo, 16 concorrenti: sette emergenti, qualificati dalle semifinali che verranno trasmesse in questa settimana sulla tv di Stato, un artista sammarinese, uno proveniente dal contest parallelo targato Casperaki e otto artisti Big invitati dalla stessa organizzazione.

ALLA RISCOSSA INTERNAZIONALE

A far chiacchierare di più è il caso Loredana Berté. L’artista è stata annunciata in conferenza stampa come Big in gara a Una Voce per San Marino, ma la sua partecipazione resta ancora in bilico: «A Sanremo ha detto come le sarebbe piaciuto tornare in Svezia per l’Eurovision. Noi abbiamo provato a contattarla auspicando in un suo “sì”. Loredana ha intenzione di partecipare, ma ha già una serie di impegni che si sono moltiplicati dopo il grande successo sanremese, e sta cercando di incastrare il tutto». Qualora dovesse essere ufficializzata la sua partecipazione, sarà con la traccia sanremese “Pazza“.

Continua la promozione del nuovo disco di Marcella Bella, “Etnea“, che farà tappa adesso a Una Voce per San Marino. La cantante aveva già annunciato nel corso di un’intervista al TG1 la sua partecipazione al festival, dove proporrà un brano estratto da questo nuovo progetto, “Chi siamo davvero“. Tra gli altri Big italiani invitati in concorso c’è anche Pago, da qualche tempo assente dalla tv, e i La Rua, band vista qualche anno fa ad Amici di Maria De Filippi e in gara a Sanremo Giovani 2019.

Puntano a tornare all’Eurovision Song Contest i Jalisse: il duo – tornato come ospite quest’anno a Sanremo – prese parte al contest nell’edizione irlandese del 1997, dopo aver vinto con tutte le ben note polemiche il Festival di Sanremo con “Fiumi di parole“. A Dublino arrivarono quarti, anche lì con molte contestazioni, per presunti brogli tra le giurie, affinché spingessero fuori dal podio il duo per scongiurare una nuova organizzazione italiana (tutta sulle spalle della Rai).

In gara in qualità di Big anche Aimie Atkinson, attrice e cantante di musical inglese, Aaron Sibley (qui la nostra intervista), già vincitore della prima edizione di Una Voce per San Marino, nella categoria “emergenti” e poi al terzo posto nella classifica complessiva, e un inedito quartetto composto dal dj e produttore Wlady, DJ Jad degli Articolo 31, il rapper inglese Ice MC e Corona, la cantante brasiliana arrivata al grande successo con la hit “The rhythm of the night“.

Ad arrivare dal contest di Casperaki sarà Dana Gillespie, attrice inglese con oltre 70 album all’attivo. Alle spalle una fitta carriera in ambito di musical, oltre che già al fianco di David Bowie. Il brano in gara, incentrato sul tema dei cambiamenti climatici, è stato realizzato con l’ausilio dell’intelligenza artificiale. A tutti questi nomi si aggiungeranno i sette emergenti che supereranno le semifinali di Una Voce per San Marino, in onda per tutta la settimana sulla tv di Stato San Marino RTV.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

One reply on “Una Voce per San Marino: in gara anche Loredana Berté, Jalisse e Marcella Bella”