Estratto dall’album che ha segnato il grande ritorno della band svedese, gli Abba ritornano nelle radio nostrane con “Little things

Approda in radio “Little things“, il nuovo singolo della storica band svedese Abba estratto da “Voyage“, il disco che ha segnato il ritorno in grande stile della formazione di “Waterloo” che ha conquistato la vetta degli album più venduti in ben diciotto paesi. Ora riguadagnano l’airplay con una traccia natalizia, la prima della loro lunga storia, incentrata sulla meravigliosa atmosfera della mattina di Natale e della bellezza di trascorrere del tempo in famiglia.

La traccia in questione è legata anche ad una lodevole iniziativa benefica: infatti i ricavi della vendita del singolo saranno infatti destinati all’Unicef a sostegno del Global Child Protection Fund. A tal proposito gli Abba hanno detto: «Pensiamo che sia impossibile sradicare la povertà senza l’emancipazione delle donne. Ecco perché sosteniamo l’Unicef nell’emancipazione femminile e nella protezione delle ragazze dalle violenze sessuali attraverso il Global Child Protection Fund. Lo abbiamo fatto per molti anni con la nostra canzone “Chiquitita” e ora abbiamo deciso di fare all’Unicef il nostro regalo natalizio: “Little Things”, tratta dal nostro nuovo album “Voyage”».

Il videoclip ufficiale del brano è incentrato su un ambizioso gruppo di bimbi in età scolare e mostra questa prossima generazione di geni alle prese con la creazione di un vero e proprio speciale natalizio dell’ABBA Voyage, la serie di concerti che vedrà le versioni digitali degli ABBA cantare sul palco a Londra il prossimo anno. A lavorare alla clip la regista vincitrice ai Grammy e ai BRIT-Awards, Sophie Muller insieme al Produttore Esecutivo Juliette Larthe, al produttore Chris Murdoch ed al Performance Director, Theo Adams.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.