Il celebre primo EP omonimo dei Truceboys ritorna a vent’anni dalla pubblicazione in un’inedita versione vinile

Era il 2001 quando i Truceboys s’affacciarono sul mercato musicale italiano con il primo EP di una formazione composta da Gel, Metal Carter e Cole, e successivamente arricchita da Noyz Narcos, destinata a diventare poi cult per la scena hip hop italiana. Adesso quell’EP, intitolato proprio “Truceboys“, giungerà in una nuova versione in vinile con il supporto di Aldebaran Records.

L’EP, composto da sei tracce più una ghost track, fece da apripista vent’anni fa al celebre filone hip-hop dark e aggressivo del TruceKlan, che iniziò a prendere forma nel 2003 con il lancio del primo album “Sangue“, in cui prese parte per la prima volta anche Noyz Narcos. A produrre questo lavoro furono Fuji, Gufo AKA Supremo 73 e Wiskbeatz, e non mancheranno ospiti, da DJ Fester, Fetz Darko, Beat Meyo e Losco Affare passando per Cina AKA Amir Issa, Sparo AKA Il Turco e proprio Noyz Narcos.

La speciale edizione in vinile di “Truceboys” vedrà l’artwork totalmente restaurato e l’audio rimasterizzato da Deva. Il preorder sarà attivo da venerdì 10 dicembre e vedrà disponibili appena 500 copie LP 180gr: le prime 250 in versione vinile black con effetto marble rosso e le restanti in vinile clear red con effetto marble black esclusivamente in bundle con l’EP in versione CD ed una copia di “Sangue” in vinile nero.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.