I protagonisti della scena musicale italiana odierna si ritroveranno tutti in “X2“, il primo album del producer Sick Luke, già tra i must-have del 2022

Sick Luke è uno dei producer più prolifici che la nostra musica abbia conosciuto negli ultimi anni, e non è certamente un mistero. Dopo aver lavorato a lungo dietro le quinte con alcuni dei maggiori protagonisti della musica nostrana, adesso è pronto a spalancare le porte del suo mondo con il primo album in carriera, intitolato “X2“, in uscita per Carosello Records il prossimo 7 gennaio e già tra i dischi più attesi del 2022.

Al suo interno infatti confluiscono non soltanto i generi di riferimento di Sick Luke, ma anche tutti i colori che caratterizzano la musica italiana da qualche anno a questa parte. Trap, indie e pop la fanno da padrona in un progetto che punta a fotografare in maniera nitida e precisa quello che è la canzone italiana oggi, ovvero una miscela, un incontro di più stili, anche molto differenti tra loro, ma che insieme sanno sposarsi alla perfezione.

Per questa prima prova discografica il producer, forte anche della stima che s’è saputo ricavare nell’ambiente, ospiterà nomi di prima grandezza, svelati attraverso contenuti social molto curati e freschi. All’interno di “X2” troveranno posto da Sfera Ebbasta ad Ariete, da Tedua a Capo Plaza, passando per tha Supreme, Ghali, Coez, Fabri Fibra, Madame e tanti altri. Ecco di seguito la tracklist dell’album di Sick Luke.

  1. Notte scura feat. Gazzelle, Tedua
  2. Creatur feat. Geolier, Ernia
  3. Il giorno più triste del mondo feat. Ariete, Mecna
  4. Solite pare feat. tha Supreme, Sfera Ebbasta
  5. Falena feat. Franco126, Coez, Ketama126
  6. Dream team feat. Pyrex, Capo Plaza, Tedua, Shiva
  7. Hentai feat. Ghali, Tony Effe
  8. La strega del frutteto feat. chiello, Madame
  9. Clochard feat. Taxi B, Pyrex
  10. Sogni matti feat. Drast, Leon Faun
  11. Faccio cose feat. Jake La Furia, Fabri Fibra, Izi
  12. Mosaici feat. Gaia, Carl Brave
  13. Temporale feat. Ketama126, Izi, Luché
  14. Funeral party feat. Cosmo, Pop X
  15. Pezzi da 20 feat. Emis Killa, Side Baby
  16. Camel e malinconia feat. Psicologi, CoCo
  17. Libertà feat. Duke Montana

«È da una vita che aspettavo di fare un disco alla Dr Dre dove chiamare tanti artisti e sperimentare suoni diversi da quelli che tutti conoscono. Nel 2016 ho cambiato la wave musicale e con questo progetto voglio rifare lo stesso. Ora ci siamo, il disco è pronto e ho 17 bombe pronte ad esplodere! Preparatevi, il 7 gennaio facciamo saltare tutto per aria. No Cap», ha affermato sui suoi canali social Sick Luke.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *