Nuovo singolo per la giovane band punk di Novara, Millennial Daze. Fuori ora per Attitude Records “Teenage queen

Nuovo capitolo discografico per la giovane band made in Novara dei Millennial Daze, composta da Niccolò, Alessandro e Nicolai. Il trio ha infatti rilasciato per Attitude Records il loro nuovo singolo dal titolo “Teenage queen“, che segue le precedenti pubblicazioni “Choke the enemy” e “Paranoia“. Un’amara presa di coscienza su un tappeto carico e irriverente, cifra stilistica della band, che dopo neanche un anno dal lancio del primo singolo, comincia già a raccogliere importanti riscontri.

Il brano, così come gli scorsi due singoli, è prodotto da Gianluca Veronal ed esce per Attitude Records, l’etichetta fondata da Andrea Rock. Il ritmo incalzante e veloce della canzone riporta allo stampo del punk rock classico, ma continua il loro progetto di ricerca di sonorità più contemporanee e pop punk.

La teenage queen cantata dal gruppo è la classica finta alternativa di cui la gente si innamora al liceo perché appare matura e migliore degli altri, ma crescendo si accorge che il mondo che si è costruita attorno è fatto di plastica. La band la accompagna nella realizzazione di questa piccola verità mettendo in musica il disagio di chi si scopre una persona vuota e si sente persa nella vita.

FOCUS ON: MILLENNIAL DAZE

I Millennial Daze sono un trio dal sound fresco e trascinante con influenze 90’s punk rock, alternative rock e new wave, formato da Niccolò, Alessandro e Nicolai. La band nasce a Novara con l’idea di proporre un sound più moderno all’interno della scena punk rock: questa ricerca unisce una scrittura di stampo “pop” al sound deciso e tagliente del punk e allo stesso tempo è capace di trattare tematiche sociali, riflessive e personali mantenendo un’impronta energica e melodica.Nel 2020 i Millennial Daze pubblicano l’EP d’esordio Sweet and Loud, contenente sei brani frutto della sperimentazione dei primi anni di attività. Segue, nel 2022, “I Fought the Law”: tributo ai Clash, una delle maggiori influenze della band. L’anno successivo stringono una collaborazione con Gianluca Veronal degli Andead che, in qualità di produttore, contribuisce allo sviluppo artistico e musicale del gruppo. Nasce così, nell’estate del 2023, “Jerk it Out”, cover dei Caesars riarrangiata in chiave moderna insieme a Veronal.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *