S’è fatto attendere a lungo, alcuni credevano che non sarebbe mai addirittura pubblicato. Invece una data per il lancio del documentario su Kanye West c’è

Fan di Kanye West, o semplicemente curiosi della sua chiacchieratissima vita e carriera, aprite bene le orecchie: finalmente c’è una data di uscita del suo atteso documentario “Jeen-Yuhs: A Kanye Trilogy“. La popolare piattaforma streaming Netflix lancerà il progetto, diviso in tre parti e più volte rimandato, il prossimo 16 febbraio. Non solo, perché oltre alla data di pubblicazione è stato lanciato anche il primo trailer ufficiale.

La prima parte di questo documentario incentrato sulla vita e la carriera della star del rap mostrerà «un ritratto intimo e rivelatore di Kanye West, partendo dai giorni della gavetta fino ad arrivare alla sua vita da superstar globale di oggi». Dalla gavetta al successo planetario, passando per le controversie, legate anche al suo debutto in politica. Ci sarà tanto da scoprire dell’artista americano in questo documentario, rivolto non soltanto agli appassionati della sua musica.

Considerata la massiccia portata dell’evento, si presume che ad accompagnare il lancio della prima parte di questo documentario, a cui ne seguiranno altre due, vi sarà una vera e propria celebrazione da parte del rapper. Il progetto riprende immagini registrate su pellicola nel corso di 21 anni, di quello che oggi si fa chiamare Ye. A realizzarlo sono stati Coodie Simmons e Chike Ozah, due amici, oltre che ben noti collaboratori, di Kanye West.

Qui di seguito il primo trailer lanciato da Netflix di “Jeen-Yuhs: A Kanye Trilogy“.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.