Farfalle colorate” è il nuovo singolo di Giordana Angi estratto dal nuovo album “Mi muovo

Nuova release radiofonica per Giordana Angi, che dopo la traccia “Tuttapposto“, in collaborazione con Loredana Bertè, che ha lanciato il nuovo album della cantautrice, estrae un nuovo brano dal progetto. Si tratta di “Farfalle colorate“, una ballad dalle venature pop rock con cui l’artista torna alle sonorità delle origini, con un ritornello importante, “da stadio”, come viene definito.

Della canzone, entrata in rotazione radiofonica nelle emittenti italiane venerdì, è stato reso pubblico anche il videoclip ufficiale diretto da Jacopo Marchini. Protagonista del video è Giordana Angi stessa, che esegue il brano imbracciando la sua chitarra e accompagnata dalla sua band in una location naturale, con i piedi immersi nell’acqua. Sullo sfondo una bellissima cascata.

In sostegno del disco è stato pubblicato su YouTube anche uno speciale documentario in cui si racconta in maniera autentica e senza filtri il dietro le quinte della creazione di questo nuovo progetto discografico, il terzo nella carriera della cantautrice.

Chi è Giordana Angi?

Giordana in pochi anni di carriera ha già al suo attivo un disco di platino e due dischi d’oro. L’artista è anche un’autrice di grande successo che ha collaborato con importanti artisti italiani del calibro di Tiziano Ferro, con il quale ha composto quattro canzoni del suo ultimo album: “Buona (cattiva) sorte“, “Accetto miracoli“, “Casa Natale” e “Seconda pelle“.

Ha inoltre scritto “Senza appartenere“, brano sanremese di Nina Zilli e “Accanto a te” di Alberto Urso. È anche l’autrice di “0 passi“, il singolo di Deddy, uno dei protagonisti dell’ultima edizione di Amici e già certificato oro. Ad accompagnare “Mi muovo”, anche l’annuncio di due date live previste per il prossimo dicembre: il 16 dicembre 2021 Giordana si esibirà, infatti, al Fabrique di Milano e il 19 dicembre 2021 all’Atlantico di Roma.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *