Nuovo appuntamento con le certificazioni di vendita di questa settimana

Quello delle certificazioni di vendita dettate da Fimi/Gfk è un appuntamento fisso ogni settimana per i fruitori di musica e per gli appassionati degli artisti che sperano di ricevere, grazie alla vendita dei dischi e all’ascolto dei singoli, un disco d’oro o di platino. Andiamo quindi a scoprire quali album e singoli hanno raggiunto tale traguardo nella trentaquattresima settimana del 2021.

Disco d’oro per “Planet Pit” di Pitbull

Pubblicato nel 2011, a dieci anni dal rilascio arriva il disco d’oro in Italia, per le venticinque mila copie vendute, dell’album “Planet Pit” di Pitbull. La medesima certificazione di vendita arriva questa settimana anche per Niall Horan con il suo album “Flicker” e per Justin Bieber con il suo progetto discografico più recente, “Justice“.

Doppio platino per “Makumba” di Noemi e Carl Brave

Tra i singoli digitali protagonisti delle certificazioni di vendita di questa settimana abbiamo invece il sestuplo platino conseguito da “Malibù” di Sangiovanni. Quattro dischi di platino poi per “Mille” di Fedez, Achille Lauro Orietta Berti, mentre invece sono tre i platini per “Ti raggiungerò“, il successo di Fred De Palma, così come anche per “Nuovo range” di Rkomi, Sfera Ebbasta e Junior K.

Numerosi poi i doppi platini assegnati questa settimana tra le certificazioni Fimi. Si tratta di “Circles” di Post Malone, “Highest in the room” di Travis Scott, “Dàkiti” di Bad Bunny e Jhay Cortez, “Yo no sé” di RVFV, per “Las Vegas” di Tancredi, per Rkomi, Irama e Shablo con la loro “Luna piena” e poi per “Makumba” di Noemi e Carl Brave.

Ad ottenere il disco di platino tra le certificazioni di questa settimana sono poi “Voglio vederti danzare” firmata da Franco Battiato, “Che fantastica storia è la vita” di Antonello Venditti, “Callaita” di Bad Bunny e Tainy. Arriva il platino anche per “Dancin” di Aaron Smith Luvli, per “Godzilla” di Eminem e Juice Wrld.

A raggiungere invece il disco d’oro, con 35mila copie digitali vendute, sono Justin Quiles, Chimbala, Zion e Lennox con “Loco”, Gabry Ponte, Lum!x Prezioso con “Thunder“, Coldplay con “Higher power“, Gaia, Sean Paul Childsplay con “Boca“, Khalid con “Better“, Club Dogo, Vincenzo e Marracash con “Puro Bogotà“, Loren Allred con “Never enough“, R.E.M. con “Shiny happy people”, Scorpions con “Still loving you“, Pearl Jam con “Black“, Nyv con “Per favore“ e Vasco Rossi con “Splendida giornata“.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *