Dopo l’enorme successo di “Giant“, torna l’accoppiata Calvin Harris e Rag’n’Bone Man, questa volta con il brano “Lovers in a past life

Nel 2019 scalavano tutte le classifiche con un brano destinato a rimanere una pietra miliare delle rispettive discografie, adesso Calvin Harris e Rag’n’Bone Man, dopo “Giant“, tornano ad unire le forze in musica, lanciando sul mercato digitale un nuovo singolo. Si tratta di “Lovers in a past life“, rilasciata da Sony Music ed approdata già in rotazione radiofonica nel nostro Paese, accompagnando gli ascoltatori verso questa sempre più imminente primavera.

Ad oggi, “Giant” ha totalizzato oltre un miliardo di stream, oltre che una certificazione doppio platino in Italia, insieme ad un premio Ivor Novello ed una nomination come miglior singolo ai BRIT Awards 2020. Una hit che ancora adesso viene suonata dalle radio, non soltanto quelle di musica dance. A fargli compagnia però adesso arriva “Lovers in a past life“, che per Calvin Harris arriva sulla scia del successo di “Desire“, brano in coppia con Sam Smith, e di “Miracle“, in collaborazione con Ellie Goulding.

Proprio quest’ultima traccia è valsa al dj e producer una nomination ai Grammy Awards come “Miglior registrazione pop dance”. Intanto, mentre Calvin Harris resta in lizza in tre differenti categorie agli imminenti BRIT Awards, come “Miglior artista pop”, “Miglior artista dance” e “Canzone dell’anno” per “Miracle”, monta l’attesa per un nuovo album dell’artista.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *