Anna rinasce dall’odio sui social e si presenta in una nuova veste nel singolo “Drippin’ in Milano

Anna sveste i panni di quella “Bando” che l’ha portata in vetta alle classifiche di vendita per tornare con un nuovo singolo, un look rinnovato e carattere da vendere. “Drippin’ in Milano“, questo il titolo della traccia, è stata rilasciata venerdì e segna il cambio di passo dell’artista anticipato dal freestyle pubblicato la scorsa settimana, “Squeeze #1“.

Si tratta di una nuova Anna, «forgiata dalle critiche e dall’hating scaturito sui social dopo il grande successo di “Bando”», si spiega nel comunicato di lancio. E in effetti quel singolo ha suscitato non poca attenzione, proiettando la giovanissima in vetta alle chart, macinando ascolti su ascolti. Con “Drippin’ in Milano” Anna vuole non soltanto scostarsi dall’ombra delle one hit wonders, ma vuole anche mostrare tutta la sua grinta e coraggio di alzare la voce.

A fare strada ci ha pensato il freestyle, e successivamente questo nuovo singolo, che tra atmosfere clubbing e fresche ci riporta una Anna diversa dall’esordio. La produzione delle due tracce è firmata da Young Miles, mentre la produzione artistica del progetto è stata affidata a Slait, che ricopre anche il ruolo di manager insieme a Filippo Giorgi, che tiene la rapper sotto la sua ala sin dall’uscita di “Bando“.

Open in Spotify

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *