Nuovo singolo per la giovanissima romana Alison Daisy. Si tratta di “Sudoku“, una ballad tra r’n’b e indie che guarda alla black music

Dopo l’ottimo riscontro della precedente traccia “Pop star”, presentata al pubblico in collaborazione con Daddy Turner, la giovane cantante romana Alison Daisy è tornata sugli store di musica digitale con un nuovo singolo intitolato “Sudoku”, rilasciato sempre con il supporto della label Cantieri Sonori. La canzone è una ballad che miscela sonorità r’n’b ad altre indie, ma che intende guardare alla black music degli anni d’oro in una chiave moderna.

Alison Daisy racconta: «Questo brano è nato di getto da un’idea iniziale del mio produttore Marco Canigiula. Volevo cambiare “strada” rispetto alle pubblicazioni precedenti e “Sudoku” mi rappresenta a pieno. È ciò che musicalmente voglio essere e in cui mi identifico oggi. Mi piace sperimentare di continuo e questo è l’esperimento che mi sento meglio addosso».

Al centro del brano c’è una consapevolezza, rappresentata dall’amore, che può essere l’unica valvola per fuggire dall’immobilismo emotivo, causato dalle delusioni del quotidiano. Condividere un sentimento così grande, insomma, non ci fa mai restare a secco.

Open in Spotify

Chi è Alison Daisy?

Alison Daisy, nata a Roma il 19 gennaio 2003 da mamma inglese e papà italo/africano, è appassionata di musica, cinema e letteratura.  Alison si affaccia al mondo dell’arte fin dalla tenera età. Inizia infatti a prendere lezioni di canto già a 6 anni e partecipa a vari concorsi ottenendo sempre grandi consensi e riconoscimenti. Dal 2014 al 2017 frequenta la “Caracciolo Junior Musical School” diretta da Giò Di Tonno che vede tra gli insegnanti anche Silvia Aprile e Ugo Bentivegna.

La prima grande esperienza arriva nel 2016 quando viene scelta tra i giovani talenti, nella squadra di Stefano Di Martino, nel programma Mediaset “Pequenos Gigantes” condotto da Belen Rodriguez e classificandosi al secondo posto. Da qualche anno è un volto molto apprezzato anche a livello social soprattutto su TikTok dove vanta più di 320.000 followers. Continua a formarsi nel canto prendendo lezioni con il vocal coach Davide Papasidero.

A fine 2019 firma il suo primo contratto discografico con l’etichetta Cantieri Sonori di Marco Canigiula e pubblica i singoli “Ritornerai”, “Troppo Tardi”, “Skyline”. Il 16 aprile 2021 esce il suo primo featuring “Pop Star” con l’amico e artista Dandy Turner. Nell’ottobre 2019 e nell’ottobre 2021 è tra gli ospiti del palco del Romics. Il 24 novembre esce il suo nuovo singolo, “Sudoku” (Canigiula, Di Giammarco, Ventre), che vede l’evoluzione e la crescita di questa giovane artista. Il brano è disponibile in rotazione radiofonica dal 10 dicembre.

Giornalista salernitano iscritto all’Ordine dei Giornalisti della Campania. Colleziono compulsivamente dischi e mi piace scrivere con la musica ad alto volume.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.